Concorso Città ALESSANDRINA

[natura e artificio (2007)]
Attraverso il puntuale ridisegno dell\'orografia dell\'area e la riconquista di vaste superfici libere, si definisce un sistema verde che si declina di volta in volta in terrazze, giardini, orti e terrapieni. In questo terreno rinnovato si colloca l\'edificio del NUOVO CENTRO CULTURALE che manifesta una doppia anima: sul lato ovest una parete in travertino protegge dal fagocitante sviluppo della Borgata Alessandrina. Sul fronte est un\'alta parete vegetale che si confronterà con il parco Alessandrino di prossima costruzione.

[progettisti]
arch. Valentina Vescovo / arch. Carolina Vescovo / arch. Patrizia Montini Zimolo / arc. Marco Masina / Pietro Tomasi

[ubicazione]
Roma ITALIA

[stato]
conluso